I-SEC salpa in acque nordiche con un contratto di sicurezza portuale per CMP

Danimarca | 22 Aprile 2024

Copenaghen (Danimarca), I-SEC annuncia il suo primo contratto per i servizi di sicurezza portuale nella regione nordica. Quest'estate, un team di 20 guardie e 40 addetti al controllo sarà responsabile dei servizi di sicurezza del porto di Copenhagen Malmö (CMP). Questa partnership segna un passo significativo verso il miglioramento della sicurezza marittima e degli standard di ospitalità nei porti nordici.

A partire da aprile, I-SEC sarà responsabile della salvaguardia delle strutture portuali, delle navi e dei passeggeri, segnando l’inizio di una partnership volta a ridefinire l’esperienza portuale. Dando priorità all’efficienza e alla cortesia, I-SEC mira a garantire un processo di imbarco senza interruzioni, dando un tono positivo ai viaggiatori che iniziano il loro viaggio.

“Il nostro impegno per la sicurezza con il sorriso risuona profondamente. Controllando i bagagli e i passeggeri, non solo sosteniamo i più alti standard di sicurezza, ma miglioriamo anche l’esperienza complessiva della crociera. Il nostro obiettivo è trovare un equilibrio, assicurando che ogni viaggio inizi con un’esperienza sicura, piacevole e memorabile, ponendo le basi per la vacanza futura.” – Bettina Herø, Country Manager di I-SEC in Danimarca

A proposito di I-SEC

I-SEC, con sede ad Amsterdam, è specializzata nella fornitura di servizi di aviazione e sicurezza ad alto rischio in tutto il mondo. Oltre ad impiegare assistenti di sicurezza, I-SEC offre tecnologie di sicurezza e corsi di formazione standardizzati e personalizzati per il personale e la direzione della sicurezza. I-SEC impiega oltre 6.000 persone in 16 aeroporti internazionali in Europa e Asia.

I-SEC è una filiale di ICTS International N.V. (OTCQB: ICTSF). Per ulteriori informazioni, visitare www.ictsintl.com / www.i-sec.com.

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.