I-SEC è stato scelto come fornitore di sicurezza per i voli diretti negli Stati Uniti all'aeroporto di Schiphol

Olanda | 18 Gennaio 2024

L'aeroporto Schiphol di Amsterdam (Paesi Bassi) ha scelto I-SEC per fornire servizi di sicurezza a tutti i voli diretti negli Stati Uniti. Da dicembre 2023, un team dedicato di personale di sicurezza effettuerà i controlli dei passeggeri al gate prima dell'imbarco.

I-SEC è da tempo una presenza familiare al gate, essendo stata per molti anni il partner per la sicurezza di Delta Airlines. Il nuovo accordo estende i servizi di I-SEC a tutti i voli diretti negli Stati Uniti, includendo sia le compagnie aeree esistenti che quelle in arrivo.

Misure di sicurezza aggiuntive
Per conto di Schiphol, I-SEC è responsabile delle misure di sicurezza aggiuntive al gate per le compagnie aeree che operano voli destinati agli Stati Uniti. Queste misure comprendono controlli di sicurezza per i passeggeri selezionati dalla compagnia aerea, nonché l’esame del loro bagaglio a mano con apparecchiature di rilevamento.

“I-SEC è da anni un partner di fiducia per la sicurezza di Delta Airlines. Siamo lieti di estendere i nostri servizi e la nostra esperienza ad altre compagnie aeree statunitensi Bound. Insieme, ci impegniamo a garantire un’esperienza di viaggio piacevole e sicura”. – Rawin Jharap, Amministratore delegato nei Paesi Bassi.

A proposito di I-SEC

I-SEC, con sede ad Amsterdam, è specializzata nella fornitura di servizi di aviazione e sicurezza ad alto rischio in tutto il mondo. Oltre ad impiegare assistenti di sicurezza, I-SEC offre tecnologie di sicurezza e corsi di formazione standardizzati e personalizzati per il personale e la direzione della sicurezza. I-SEC impiega oltre 6.000 persone in 16 aeroporti internazionali in Europa e Asia.

I-SEC è una filiale di ICTS International N.V. (OTCQB: ICTSF). Per ulteriori informazioni, visitare www.ictsintl.com / www.i-sec.com.

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.